Cellulare alla guida





 In base all’articolo 173 del Codice della Strada : “È vietato al conducente 

di far uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici ovvero di usare 

cuffie sonore… È consentito l’uso di apparecchi a viva voce o dotati di auricolare purché il conducente

abbia adeguate capacità uditive ad entrambe le orecchie”.

La sanzione può essere elevata anche senza contestazione immediata ma la polizia deve riportare sul

verbale i motivi; se non sono indicati in modo chiaro e specifico è possibile ricorrere al Giudice di Pace .

per l'annullamento.

Prevista una sanzione amministrativa (da 422 a 1.697 euro) e la decurtazione di cinque punti dalla patente.

Il conducente può ottenere la restituzione dei punti se nei due anni successivi l’infrazione non verrà ripetuta.