Pneumatici invernali: obbligatorio quattro? 

 

Dal punto di vista tecnico non è ammissibile un equipaggiamento “misto”: l’asse motore con pneumatici invernale, 

l’altro con pneu estivi. In frenata ed in curva il veicolo perde il controllo di questo asse, anche a basse velocità

Da un punto di vista prettamente legale, in malaugurato caso di incidente, l’ articolo 79 del codice stradale richiede che
“i veicoli a motore durante la circolazione devono essere tenuti in condizioni di massima efficienza tale da garantire la sicurezza”….

Per il Codice della Strada bisogna rifarsi alla Direttiva sulla circolazione stradale nel periodo invernale del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti
Prot. RU \ 1580 del 16.01.2013 che stabilisce:

- i DISPOSITIVI ANTISDRUCCIOLEVOLI ( catene ) “devono essere montate almeno alle ruote dell’asse motore”

- per gli PNEUMATICI CHIODATI “l’installazione deve riguardare tutte le ruote”.

-per gli PNEUMATICI INVERNALI si limita a raccomandare “l’installazione su tutte le ruote al fine di conseguire condizioni uniformi di
aderenza sul fondo stradale”. Raccomandato ma non obbligatorio.

Pertanto è ammesso circolare con soli due pneumatici invernali.




.





Monfalcone, 01/01/2018