PNEUMATICI INVERNALI


     PNEUMATICI INVERNALI


La sigla M+S
La marcatura M+S (fango e neve, Mud&Snow in Inglese) è stata introdotta negli anni settanta  per identificare pneumatici con prestazioni di aderenza maggiorata  su acqua, fango e neve. 

Veniva utilizzata anche per identificare gli pneumatici da utilizzare nella stagione invernale. 

Per esser definito M+S uno pneumatico deve avere:
a) -  scanalature laterali su almeno un lato del battistrada che si estendono verso il centro per almeno mezzo centimetro dal bordo
b) -  solchi perpendicolari con una larghezza trasversale minima di 16 mm
c) - bordi delle fessure/canali ad angolo tra 35 e 90 gradi rispetto alla direzione di marcia
d) - un area di vuoto (rispetto alla superficie di contatto) almeno del 25%

Non ci sono altre regole costruttive e non è necessario sottoporre lo pneumatico ad alcun test su strada.
Quindi non si tratta di pneumatici progettati per l’uso in condizioni invernali ( con mescole, tasselli, disegni specifici ) ma di pneumatici con un numero maggiore di solchi centrali e trasversali adatti ad espellere acqua, neve e fango. 


Il simbolo Snowflake
Nel 1999 l’associazione dei produttori di pneumatici di USA e Canada decideva di superare la definizione M+S ed introdurre una nuova regolamentazione per identificare un tipo di pneumatico specifico per l’uso “invernale”.

Venivano fissati particolari standard di costruzione per le mescole ( dovevano assicurare prestazioni eccellenti in caso di temperature inferiori a 7 gradi centigradi ) e per il battistrada ( in grado di garantire spazi di frenata e tenuta adeguati su tutti i tipi di fondi stradali ); inoltre lo pneumatico doveva superare una serie di test di guida predefiniti su bagnato e neve. Per questo prodotto veniva scelto un nuovo simbolo, il pittogramma di un fiocco di neve sullo sfondo di una montagna a tre punte da affiancare alla scritta M+S.

In seguito il nuovo simbolo è stato adottato dai produttori di tutto il mondo.

Le normative 

Il recente aggiornamento della normativa europea ECE ONU N.117 prevede che dal 1° Novembre 2014 uno pneumatico, per essere considerato idoneo all’uso invernale, deve riportare il pittogramma del fiocco di neve e della montagna con tre picchi e la scritta M+S. 

La Normativa non è ancora stata adottata in Italia ed è sufficiente che lo pneumatico riporti la sola scritta M+S.


         


Monfalcone, 21/09/2017