Certificazione chilometri





Il Ministero delle Infrastrutture, per combattere la pratica di diminuire
il chilometraggio dei veicoli, ha stabilito che in sede di Revisione ex art.80
il Centro è tenuto a certificare l'esatto dato chilometrico del veicolo. Se 

vi dovesse essere un dato non congruo con quanto riportato dalla precedente 

revisione il proprietario dovrà dare adeguate spiegazioni altrimenti non 

potrà essere rilasciato l'attestato di revisione.

Ad esempio, nel caso di sostituzione del quadro strumenti l’officina che
provvede alla lavorazione deve rilasciare al proprietario del veicolo una
documentazione sul chilometraggio riportato dallo strumento al momento della
riparazione; questo dovrà esser esibito in fase di revisione per
giustificare il diverso dato chilometrico riportato nel quadro strumenti.